Chirurgo-Plastico-Estetico è un blog di approfondimento sulla medicina e la chirurgia estetica che raccoglie FAQ (frequently asked questions) sul mondo della chirurgia plastica, con le relative risposte. Se stai pensando di sottoporti ad un trattamento di medicina estetica o ad un intervento di chirurgia plastica ma hai dei dubbi o delle domande, consulta le varie sottosezioni del blog in cerca di una risposta utile oppure utilizza la funzione ricerca ed inserisci le parole chiave. Se la tua domanda non ha ancora una risposta puoi inviarla direttamente al blog cliccando qui. In breve uno specialista ti invierà una risposta tecnica personalizzata e precisa, espressa in termini non sofisticati e comprensibili a tutti. Le domande e le risposte più interessanti verranno pubblicate nel blog in forma anonima.

Buona consultazione!

Ho i seni molto distaccati tra di loro sembra quasi che vadano sotto le braccia. Inoltre hanno una forma a pera che pende leggermente verso il basso, nonostante la mia taglia sia solo la seconda. Esiste un intervento che possa modificare la forma o almeno renderli più centrali.

La situazione descritta richeide una visit medica per una valutazione precisa. Tuttavia in linea generale si potrebbero profilare due ipotesi. La prima, mammelle di piccole dimensioni semplicemente molto lateralizzate e cadenti. In questo caso la soluzione potrebbe essere un intervento di mastopessi additiva ovvero di sollevamento del seno (e correzione della forma) e leggero aumento, per consentire al “volume mammario” di essere spostato verso il centro. La seconda possibilità è che oltre che scese e spostate di lato le mammelle possano anche avere una malformazione, che la paziente può...
read more

Sono stata operata di rinoplastica, dopo 11 gg circa ho rimosso il gesso e 5 gg dopo il cerotto. Il naso era perfetto! Dopo alcuni giorni la punta è ritornata come era prima di operarmi. Sono passati quasi due mesi e il mio naso non è cambiato. Il mio chirurgo sostiene che sia gonfiore. Mi chiedo se tornerà come dopo aver rimosso il cerotto?

L’intervento di rinoplastica è una delle procedure di chirurgia estetica che può subire maggiori cambiamenti nel post operatorio. Per rimanere nel tema della domanda e senza divagare troppo è certamente vero che dopo la rimozione dei cerotti il naso ha una forma “modellata” dalle medicazioni, sebbene ancora gonfio. Una volta rimosse le medicazioni esterne (gesso, cerotti, steri strip, etc..) il naso tende a gonfiarsi perchè non più contenuto e quindi non è raro che il paziente noti un momentaneo peggioramento estetico. Questi processi infiammatori si risolvono sempre da soli...
read more

In seguito all’operazione di limatura del gibbo si verifica un cambiamento del timbro di voce?

Assolutamente no, in nessun caso un intervento di rinoplastica comporta variazioni nel timbro della voce essendo interessate solo le alte vie respiratorie.
read more

Due settimane fa ho fatto una settoturbinoplastica con limatura del gibbo. Il gonfiore facciale si ė risolto ma quello sul gibbo permane facendolo sembrare immutato. In media quanto tempo ci vuole per poter apprezzare (spero) un profilo diritto?

La correzione del gibbo (gobba) viene talvolta associata all’intervento funzionale di rinosettoplastica. La procedura aggiuntiva consiste nell’osteotomia della parte in eccesso (taglio) o nella sua raspataura (limatura). Nel secondo caso il gonfiore sul dorso del naso può durare oltre un mese e non deve preoccupare. Se trascorso questo tempo è ancora presente il gibbo è bene parlarne con il proprio chirurgo perché qualcosa potrebbe non essere andato per il verso giusto.
read more