Chirurgo-Plastico-Estetico è un blog di approfondimento sulla medicina e la chirurgia estetica che raccoglie FAQ (frequently asked questions) sul mondo della chirurgia plastica, con le relative risposte. Se stai pensando di sottoporti ad un trattamento di medicina estetica o ad un intervento di chirurgia plastica ma hai dei dubbi o delle domande, consulta le varie sottosezioni del blog in cerca di una risposta utile oppure utilizza la funzione ricerca ed inserisci le parole chiave. Se la tua domanda non ha ancora una risposta puoi inviarla direttamente al blog cliccando qui. In breve uno specialista ti invierà una risposta tecnica personalizzata e precisa, espressa in termini non sofisticati e comprensibili a tutti. Le domande e le risposte più interessanti verranno pubblicate nel blog in forma anonima.

Buona consultazione!

Anni fa ho subito un trauma sportivo (pallonata) con deviazione del setto nasale e peggioramento della respirazione e in parte della piramide nasale con la comparsa di una gobbetta. In ospedale mi è stato detto che è possibile correggere solo la parte del setto. Come posso fare a farmi correggere anche la gobba?

A meno che la deformità della piramide nasale non sia chiaramente deturpante (difficile che una pallonata possa dare una lesione simile) l’intervento eseguibile in ospedale è esclusivamente funzionale (settoplastica). In linea di massima la parte estetica viene eseguita solamente nel caso in cui ci sia stato un trama massivo delle ossa del massiccio faciale, come nei gravi incidenti stradali. In alternativa è possibile eseguire la parte estetica dell’intervento a pagamento e la parte funzionale mutuata, ciò ovviamente a patto che l’insufficienza inalatoria conseguente al trauma sia inequivocabilmente accertata. In questo caso si tratta di rinosettoplastica estetica/curativa. Deve rivolgersi a un chirurgo plastico ospedaliero, esperto in chirurgia del naso e che svolge attività intramoenia.

Share