Chirurgo-Plastico-Estetico è un blog di approfondimento sulla medicina e la chirurgia estetica che raccoglie FAQ (frequently asked questions) sul mondo della chirurgia plastica, con le relative risposte. Se stai pensando di sottoporti ad un trattamento di medicina estetica o ad un intervento di chirurgia plastica ma hai dei dubbi o delle domande, consulta le varie sottosezioni del blog in cerca di una risposta utile oppure utilizza la funzione ricerca ed inserisci le parole chiave. Se la tua domanda non ha ancora una risposta puoi inviarla direttamente al blog cliccando qui. In breve uno specialista ti invierà una risposta tecnica personalizzata e precisa, espressa in termini non sofisticati e comprensibili a tutti. Le domande e le risposte più interessanti verranno pubblicate nel blog in forma anonima.

Buona consultazione!

E’ meglio aumentare gli zigomi con un filler o con una protesi?

La risposta dipende dalle problematiche specifiche di ogni caso e, soprattutto, dalla scelta finale del paziente in funzione del rapporto tra costo/beneficio di ogni intervento. L’aumento degli zigomi può essere fatto in diversi modi. Il più semplice prevede l’inserimento di un filler molto denso (generalmente acido ialuronico altamente cross linkato) al di sotto del pannicolo adiposo dello zigomo. I prodotti più utilizzati sono Voluma® di Allergan, Sub-q® e Macrolane® di Q-Med. La procedura è semplice, rapida e poco dolorosa. Il tempo di riassorbimento varia da 6 a 12 mesi a seconda del prodotto utilizzato.

Una tecnica di “riempimento” raffinata e molto di moda ultimamente è l’autotrapianto di grasso detto lipofilling. La metodica inizia con una piccola liposuzione (dalla pancia o da un fianco) attraverso la quale si preleva del grasso che viene poi purificato e concentrato prima di essere iniettato sotto gli zigomi con procedura analoga a quanto detto per i filler. Per raggiungere il risultato voluto possono volerci 2 o 3 sedute a causa dell’imprevedibilità della percentuale di attecchimento di grasso per ogni impianto. Il risultato ottenuto alla fine del ciclo è permanente.

Trattamento radicalmente diverso è l’impianto chirurgico di una protesi zigomatica in silicone. Di queste ne esistono di molte marche e modelli (Silimed® fra le altre) e devono essere inserite con una piccola incisione praticata all’interno del labbro superiore. L’intervento viene di solito eseguito in anestesia generale e i risultati sono visibili immediatamente e permanenti.

Share