Chirurgo-Plastico-Estetico è un blog di approfondimento sulla medicina e la chirurgia estetica che raccoglie FAQ (frequently asked questions) sul mondo della chirurgia plastica, con le relative risposte. Se stai pensando di sottoporti ad un trattamento di medicina estetica o ad un intervento di chirurgia plastica ma hai dei dubbi o delle domande, consulta le varie sottosezioni del blog in cerca di una risposta utile oppure utilizza la funzione ricerca ed inserisci le parole chiave. Se la tua domanda non ha ancora una risposta puoi inviarla direttamente al blog cliccando qui. In breve uno specialista ti invierà una risposta tecnica personalizzata e precisa, espressa in termini non sofisticati e comprensibili a tutti. Le domande e le risposte più interessanti verranno pubblicate nel blog in forma anonima.

Buona consultazione!

Ho subito una mastectomia con posizionamento di espansore mammario pochi mesi fa, ora sto per iniziare la chemio. Ho dolori intensi e fastidiosi all’ascella, è possibile che l’espansore non sia posizionato bene?

La ricostruzione mammaria post oncologica più frequentemente eseguita è l’utilizzo di protesi in gel di silicone (come quelle utilizzate a scopo estetico) dopo aver espanso sufficientemente la pelle. Viene pertanto inserito lo stesso giorno della mastectomia una protesi espandibile provvisoria che verrà nelle settimane successive gonfiata con della soluzione fisiologica (acqua) attraverso una valvola posizionata sotto pelle. La posizione dell’espansore (più o meno buona) generalemnte non comporta fastidi ma può eventualmente influire sul risultato estetico finale. Ciò che può dare fastidio invece è una velocità di espansione troppo elevata con sedute ripetute e volumi di riempimento alti (scelta talora adottata da alcuni chirurghi). In realtà molto più spesso i fastidi che si possono avere a livello ascellare e del braccio sono correlati con i frequenti svuotamenti ascellari linfonodali associati alla mastectomia. Questi disturbi dovuti all’alterazione del circolo linfatico migliorano nel tempo e con i massaggi.

Share