Chirurgo-Plastico-Estetico è un blog di approfondimento sulla medicina e la chirurgia estetica che raccoglie FAQ (frequently asked questions) sul mondo della chirurgia plastica, con le relative risposte. Se stai pensando di sottoporti ad un trattamento di medicina estetica o ad un intervento di chirurgia plastica ma hai dei dubbi o delle domande, consulta le varie sottosezioni del blog in cerca di una risposta utile oppure utilizza la funzione ricerca ed inserisci le parole chiave. Se la tua domanda non ha ancora una risposta puoi inviarla direttamente al blog cliccando qui. In breve uno specialista ti invierà una risposta tecnica personalizzata e precisa, espressa in termini non sofisticati e comprensibili a tutti. Le domande e le risposte più interessanti verranno pubblicate nel blog in forma anonima.

Buona consultazione!

E’ normale che dopo un intervento di addominoplastica si riduca la sensibilità della pancia?

La perdita di un po’ di sensibilità cutanea nella parte inferiore della pancia dopo una addominoplastica è sempre presente, sebbene di gravità variabile. La causa del problema è l’ampiezza dello scollamento cutaneo necessario per arrivare alla chiusura delle ferite dopo la resezione cutanea. Nel corso della manovra molte piccole ed invisibili terminazioni sensitive vengono necessariamente sezionate e questo porta ad una temporanea riduzione della sensibilità. In un periodo compreso tra 6-12 mesi buona parte della sensibilità persa viene recuperata sebbene non sia infrequente che un’area di anestesia permanga in stretta prossimità della cicatrice.

Share