Chirurgo-Plastico-Estetico è un blog di approfondimento sulla medicina e la chirurgia estetica che raccoglie FAQ (frequently asked questions) sul mondo della chirurgia plastica, con le relative risposte. Se stai pensando di sottoporti ad un trattamento di medicina estetica o ad un intervento di chirurgia plastica ma hai dei dubbi o delle domande, consulta le varie sottosezioni del blog in cerca di una risposta utile oppure utilizza la funzione ricerca ed inserisci le parole chiave. Se la tua domanda non ha ancora una risposta puoi inviarla direttamente al blog cliccando qui. In breve uno specialista ti invierà una risposta tecnica personalizzata e precisa, espressa in termini non sofisticati e comprensibili a tutti. Le domande e le risposte più interessanti verranno pubblicate nel blog in forma anonima.

Buona consultazione!
Currently Browsing: Morbo di Dupuytren

Ho un lieve Morbo di Dupuytren (da una ecografia risulta un ispessimento di 15mm x 12 mm) e la mano si muove senza problemi. Quanto tempo potrebbe passare prima di una eventuale operazione? Sforzare la mano accelera l’aggravarsi della malattia? Esistono accortezze particolari da tenere per “allungare” il processo degenerativo della malattia?

Da quello che dice il suo Dupuytren è un grado 0-1 di Toubiana, situazione che non richiede intervento chirurgico se la mano si estende senza difficoltà a meno che l’ispessimento non le dia fastidio. Sforzi fisici usuranti e ripetitivi potrebbero aggravare lo stato della malattia che è cronica degenerativa ovvero  non guarisce spontaneamente e peggiora lentamente anche se è molto difficile prevedere con quali tempi. Di solito nel suo caso non ci si preoccupa tanto dell’evoluzione e si vive normalmente ma conviene fare dei controlli annuali con uno specialista per seguire la...
read more

Morbo di Dupuytren, quando è opportuno operare?

Il morbo di Dupuytren ha un decorso variabile ossia l’aggravarsi dei segni (cordoni rigidi sul palmo della mano) e dei sintomi (progressiva flessione delle dita interessate) procede con velocità diversa da paziente...
read more