luglio, 2017 | Chirurgo Plastico, Estetico e Ricostruttivo.

Chirurgo-Plastico-Estetico è un blog di approfondimento sulla medicina e la chirurgia estetica che raccoglie FAQ (frequently asked questions) sul mondo della chirurgia plastica, con le relative risposte. Se stai pensando di sottoporti ad un trattamento di medicina estetica o ad un intervento di chirurgia plastica ma hai dei dubbi o delle domande, consulta le varie sottosezioni del blog in cerca di una risposta utile oppure utilizza la funzione ricerca ed inserisci le parole chiave. Se la tua domanda non ha ancora una risposta puoi inviarla direttamente al blog cliccando qui. In breve uno specialista ti invierà una risposta tecnica personalizzata e precisa, espressa in termini non sofisticati e comprensibili a tutti. Le domande e le risposte più interessanti verranno pubblicate nel blog in forma anonima.

Buona consultazione!

Cinque anni fa mi sono sottoposta alla mastoplatica adittiva con protesi sottomuscolo per arrivare ad una terza misura. In questi cinque anni sono dimagrita sette/otto chili anche se il seno é sempre molto tonico noto da qualche giorno che il seno destro è morbido al tatto mentre quello sinistro nella parte interna del seno la protesi e papabile e quasi visibile diciamo che sento come una punta quindi non è liscio come il seno destro. Non avverto dolore o altri sintomi. Cosa può essere?

Da quello che descrive il fenomeno che ha osservato si chiama folding e consiste nella visibilità e/o palpabilità di un piccola piega lungo il profilo della protesi che si manifesta più spesso nella parte inferiore dell’impianto. Il folding può essere un fenomeno naturale che si manifesta negli anni (soprattutto per protesi con gel di silicone poco coesivo, molto morbide) ed è dovuto all’assestamento verso il basso dell’impianto che si “rilassa” e può fare una piccola ripiegatura. In altri casi il folding può essere accentuato o causato da una contrattura capsulare....
read more