Chirurgo-Plastico-Estetico è un blog di approfondimento sulla medicina e la chirurgia estetica che raccoglie FAQ (frequently asked questions) sul mondo della chirurgia plastica, con le relative risposte. Se stai pensando di sottoporti ad un trattamento di medicina estetica o ad un intervento di chirurgia plastica ma hai dei dubbi o delle domande, consulta le varie sottosezioni del blog in cerca di una risposta utile oppure utilizza la funzione ricerca ed inserisci le parole chiave. Se la tua domanda non ha ancora una risposta puoi inviarla direttamente al blog cliccando qui. In breve uno specialista ti invierà una risposta tecnica personalizzata e precisa, espressa in termini non sofisticati e comprensibili a tutti. Le domande e le risposte più interessanti verranno pubblicate nel blog in forma anonima.

Buona consultazione!

In gravidanza il mio addome era particolarmente teso e nelle ultime settimane si sono formate delle smagliature attorno all’ombelico. Dopo il parto ho perso rapidamente 15 kg e ora l’addome è particolarmente flaccido nonostante sia magra e faccia molto sport. Quando mi piego in vanti si crea una “ciambella” bruttissima. In futuro vorrei avere un’altra gravidanza. Cosa si può fare?

In seguito alle gravidanze, la dilatazione della pancia e il repentino sgonfiamento dopo il parto determina frequentemente diversi inestetismi. Le smagliature compaiono di solito proprio nell’ultimo periodo e sono in effetti delle “cicatrici” permanenti della pelle in cui il collagene (elemento strutturale della stessa) si “frattura” irreversibilmente. Di solito le smagliature si localizzano nella regione peri ombelicale e fra l’ombelico e il pube. Anche l’eccesso di pelle residua è molto frequente. Nei casi più gravi esso è sempre visibile mentre in quelli...
read more

Ho una cisti sebacea sullo zigomo di circa 3cm trattata dal dermatologo con iniezioni di cortisone senza risultato. Cosa posso fare?

Le cisti sebacee sono delle piccole sacche contenenti sebo localizzate sotto pelle. Si formano per l’ostruzione del dotto della ghiandola sebacea che ne impedisce il normale svuotamento. Sono lesioni di esclusivo significato estetico sebbene talvolta possano infettarsi e accumulare pus al loro interno (così detta fase acuta), diventando rosse e dolorose. Si formano più frequentemente sul viso, sul cuoio capelluto e sul tronco. Non è necessario rimuoverle a meno che non siano particolarmente visibili o si infettino. L’unico trattamento è quello di asportazione chirurgica. Qualsiasi...
read more