gennaio, 2013 | Chirurgo Plastico, Estetico e Ricostruttivo.

Chirurgo-Plastico-Estetico è un blog di approfondimento sulla medicina e la chirurgia estetica che raccoglie FAQ (frequently asked questions) sul mondo della chirurgia plastica, con le relative risposte. Se stai pensando di sottoporti ad un trattamento di medicina estetica o ad un intervento di chirurgia plastica ma hai dei dubbi o delle domande, consulta le varie sottosezioni del blog in cerca di una risposta utile oppure utilizza la funzione ricerca ed inserisci le parole chiave. Se la tua domanda non ha ancora una risposta puoi inviarla direttamente al blog cliccando qui. In breve uno specialista ti invierà una risposta tecnica personalizzata e precisa, espressa in termini non sofisticati e comprensibili a tutti. Le domande e le risposte più interessanti verranno pubblicate nel blog in forma anonima.

Buona consultazione!

Mi sono sottoposta a mastoplastica additiva 15 giorni fa. Le protesi sono molto alte ed il seno non ha un bell’aspetto, la parte inferiore è rimasta un po’ vuota. Dopo quanto tempo scenderanno le protesi?

Il tempo di assestamento delle protesi può arrivare anche a 3-6 mesi. Tuttavia il risultato dopo mastoplastica additiva dovrebbe essere soddisfacente da subito. In realtà non si assiste ad una vera “discesa” delle protesi quanto ad un miglioramento del seno in termini di naturalezza. Nelle prime settimane dopo l’operazione le mammelle sono infatti un po’ più piene nella parte superiore con un aspetto un po’ innaturale. Nelle settimane successive il polo superiore si ammorbidisce e il seno si “adagia” leggermente in basso, ma le protesi in realtà si muovono...
read more

Nella malattia De Quervain può essere utile la mesoterapia dopo avere già fatto 3 infiltrazioni con cortisone?

Nella malattia di De Quervain le infiltrazioni di cortisone hanno efficacia limitata e sono da utilizzare solo in casi estremi dove non sia possibile fare l’intervento e comunque per un numero molto limitato si trattamenti. La mesoterapia di qualsiasi tipo non da risultati soddisfacenti. È assolutamente consigliabile che si sottoponga all’intervento chirurgico che é risolutivo nella maggior parte dei casi.    
read more

Ho una bambina di quasi 4 mesi che è nata un orecchio un po’ più grande e a ‘sventola’ rispetto all’altro. Vorrei sapere se posso fare qualcosa adesso per correggerla, ad esempio con dei cerottini da applicare dietro l’orecchio.

Se le orecchie a ventola sono già evidenti alla nascita spesso possono essere parzialemente o completamente corrette applicando fasciature e cerottazioni particolari. La plasticità della cartilagine del bambino appena nato consente solitamente di ottenere dei risultati apprezzabili senza chirurgia. Questi trattamenti vanno intrapresi entro le primissime settimane e più tempo passa minori sono le possibilità di successo. Al quarto mese purtroppo è probabilmente tardi ma si può comunque provare ad applicare una piccola fascetta elastica, non troppo stretta, almeno durante le ore di sonno per alcune...
read more