Chirurgo-Plastico-Estetico è un blog di approfondimento sulla medicina e la chirurgia estetica che raccoglie FAQ (frequently asked questions) sul mondo della chirurgia plastica, con le relative risposte. Se stai pensando di sottoporti ad un trattamento di medicina estetica o ad un intervento di chirurgia plastica ma hai dei dubbi o delle domande, consulta le varie sottosezioni del blog in cerca di una risposta utile oppure utilizza la funzione ricerca ed inserisci le parole chiave. Se la tua domanda non ha ancora una risposta puoi inviarla direttamente al blog cliccando qui. In breve uno specialista ti invierà una risposta tecnica personalizzata e precisa, espressa in termini non sofisticati e comprensibili a tutti. Le domande e le risposte più interessanti verranno pubblicate nel blog in forma anonima.

Buona consultazione!

L’acido tricloroacetico può essere fatto a fine maggio oppure è meglio aspettare ottobre? Quanti giorni di degenza bisogna fare?

Il TCA non va assolutamente fatto in quel periodo dell’anno. Più precisamente il trattamento è controindicato da marzo ad ottobre. Per nessun peeling è necessaria la degenza. Quelli superficiali e medi vengono eseguiti senza anestesia. I peeling profondi vengono eseguiti in sedazione o in anestesia generale.
read more

La settimana scorsa ho fatto una seduta di iniezioni (Restylane) per le rughe vicino al naso e alla bocca. Mi sono comparsi tanti lividi e vorrei chiederle se è normale o dipende dal paziente o dalla mano del dottore.

Le ecchimosi dopo trattamento con un filler non sono molto frequenti ma sono possibili. Non credo dipenda dalla mano del chirurgo perché i trattamenti sono abbastanza codificati e non ci sono grosse variazioni di tecnica da medico a medico. Probabilmente dipende da un po’ di fragilità capillare che lei ha. Nulla di grave comunque visto che i lividi si riassorbono in pochi giorni.
read more

Anni fa ho subito un trauma sportivo (pallonata) con deviazione del setto nasale e peggioramento della respirazione e in parte della piramide nasale con la comparsa di una gobbetta. In ospedale mi è stato detto che è possibile correggere solo la parte del setto. Come posso fare a farmi correggere anche la gobba?

A meno che la deformità della piramide nasale non sia chiaramente deturpante (difficile che una pallonata possa dare una lesione simile) l’intervento eseguibile in ospedale è esclusivamente funzionale (settoplastica). In linea di massima la parte estetica viene eseguita solamente nel caso in cui ci sia stato un trama massivo delle ossa del massiccio faciale, come nei gravi incidenti stradali. In alternativa è possibile eseguire la parte estetica dell’intervento a pagamento e la parte funzionale mutuata, ciò ovviamente a patto che l’insufficienza inalatoria conseguente al trauma sia...
read more

Il mio medico mi sta facendo un peeling (mi pare vandel peel) che facilita l’abbronzatura e leviga la pelle con risultati straordinari ma non si trova in farmacia. Perchè non posso farlo a casa?

Il peeling che utilizza il suo medico è certamente a base di acido mandelico, molecola abbastanza utilizzata nei trattamenti superficiali. Probabilmente però la formulazione non comprende solo acido mandelico ma qualche altro esfoliante e principio attivo, difficile sapere quali e altrettanto difficile (e comprensibile!) che il suo medico non lo sveli. Ad ogni modo i peeling professionali sono un trattamento potenzialmente preicoloso che  va eseguito da operatori esperti e sotto stretto controllo medico. E’ fortemente sconsiglio  avventurarsi in...
read more

Cinque anni fa ho fatto una liposuzione ma purtroppo ho un avallamento sulla coscia sinistra e un po’ di adipe sulle maniglie dell’amore. Con la fosfatidilcolina si può sistema risolvere il problema?

Per quanto riguarda l’avvallamento non può essere corretto con la lecilisi (fosfatidilcolina) ma richiede un lipofilling. Per le maniglie dell’amore residue, se sono di entità modestissima si può tentare un trattamento ambulatoriale con la fosfatidilcolina altrimenti è necessaria una nuova liposcultura, tramite la quale si può anche prelevare il tessuto adiposo per il...
read more

Ho 39 anni e il setto nasale deviato dalla nascita, con vari problemi respiratori. Mi sono operato diversi anni fa ma senza risultati e ora ho spesso il naso che cola, il raffreddore, dolore al centro degli occhi e mal di testa frontale. Mi può essere passato gratuitamente un altro intervento?

Non ho ben capito che tipo di intervento ha già fatto al setto nasale ma se è stata eseguita una settoplastica senza miglioramenti o quest’ultima non è stata fatta nel modo ottimale oppure, più probabile, i suoi problemi respiratori non sono esclusivamente determinati dalla deviazione del setto ma potrebbero esservi altre concause (es. turbinati nasali ipertrofici, collasso della valvola nasale interna, ostruzione dei meati dei seni nasali, etc…). Questo spiegherebbe molti dei disturbi che continua a lamentare dovuti a una sinusite frontale cronica. Queste problemi devono essere valutati da...
read more