Chirurgo-Plastico-Estetico è un blog di approfondimento sulla medicina e la chirurgia estetica che raccoglie FAQ (frequently asked questions) sul mondo della chirurgia plastica, con le relative risposte. Se stai pensando di sottoporti ad un trattamento di medicina estetica o ad un intervento di chirurgia plastica ma hai dei dubbi o delle domande, consulta le varie sottosezioni del blog in cerca di una risposta utile oppure utilizza la funzione ricerca ed inserisci le parole chiave. Se la tua domanda non ha ancora una risposta puoi inviarla direttamente al blog cliccando qui. In breve uno specialista ti invierà una risposta tecnica personalizzata e precisa, espressa in termini non sofisticati e comprensibili a tutti. Le domande e le risposte più interessanti verranno pubblicate nel blog in forma anonima.

Buona consultazione!

Ho subito un’operazione per ginecomastia e mi sono rimaste delle orrende fossette al posto delle ghiandole mammarie con un notevole disagio a mostrarmi in giro e soprattutto al mare. Come risolvere il mio problema?

Il problema può essere dovuto ad una eccessiva asportazione di tessuto ghiandolare con conseguente sviluppo di aderenze cicatriziali tra areola e muscolo pettorale. In questi casi...
read more

E’ possibile intervenire chirurgicamente o con peeling profondo su una cicatrice da trapianto di pelle alla coscia dx vecchia di 7 anni ed esiti di ustione 3°? Le cicatrici si presentano abbastanza piatte, ma ancora molto rosse ed antiestetiche.

Le cicatrici inveterate da ustione (vecchie di anni)  vengono più spesso trattate con la dermoabrasione, tecnica che generalmente da più opportunità di miglioramento. Il risultato che ci si può attendere è una riduzione dello spessore della cicatrice e una levigatura delle asperità. Per cicatrici piccole può essere più indicato ricorrere all’asportazione chirurgica, magari in più tempi o con l’utilizzo di un espansore cutaneo temporaneo. In altri casi ancora, di solito le mani, può essere più indicata l’asportazione completa della cicatrice e un reinnesto cutaneo. Dipende in...
read more

Perchè dopo una mastoplastica additiva bisogna utilizzare un reggiseno e una fascia specifici?

Dopo un intervento di mastoplastica additiva viene applicata una compressione al seno per prevenire/contenere eventuali sanguinamenti o accumuli di siero nella tasca entro cui sono alloggiate le protesi. Per questo motivo...
read more

Ho una cisti tendinea nella mano destra e mi è stato riferito che una operazione per esportarla potrebbe recare dei problemi al tendine. E’ vero?

Se la cisti è effettivamente tendinea consiste in una raccolta di liquido sinoviale collocata...
read more

Dopo l’intervento di riduzione del seno le mammelle possono ricrescere ancora?

La mastoplastica riduttiva consiste nella riduzione del volume mammario asportando sia tessuto ghiandolare che tessuto adiposo. La ghiandola mammaria residua...
read more

All’età di 2 anni e mezzo ho subito un intervento di peritonite d’emergenza e ho una cicatrice periombelicale di circa 10cm che spesso mi fa male. Potrei avere dei problemi nel caso in cui affrontassi una gravidanza? E’ necessario correggere la cicatrice prima? Dovrò rinunciare ad avere figli?

Direi che per una gravidanza non ci sono assolutamente problemi. I fastidi che lamenta...
read more

In seguito ad una liposcultura del pube mi si sono gonfiati molto i testicoli. E’ normale? Cosa si può fare?

La liposcultura della regione sovra pubica, come tutte le liposuzioni, comporta l'accumulo di liquidi (edema) nel primo post operatorio...
read more