Il portale di Chirurgia Plastica, Estetica e Ricostruttiva. Tutte le risposte alle vostre domande dal dottore Chirurgo Plastico Estetico e Ricostruttivo Antonio Tambuscio.

Chirurgo-Plastico-Estetico è un blog di approfondimento sulla medicina e la chirurgia estetica che raccoglie FAQ (frequently asked questions) sul mondo della chirurgia plastica, con le relative risposte. Se stai pensando di sottoporti ad un trattamento di medicina estetica o ad un intervento di chirurgia plastica ma hai dei dubbi o delle domande, consulta le varie sottosezioni del blog in cerca di una risposta utile oppure utilizza la funzione ricerca ed inserisci le parole chiave. Se la tua domanda non ha ancora una risposta puoi inviarla direttamente al blog cliccando qui. In breve uno specialista ti invierà una risposta tecnica personalizzata e precisa, espressa in termini non sofisticati e comprensibili a tutti. Le domande e le risposte più interessanti verranno pubblicate nel blog in forma anonima.

Buona consultazione!

Mi sono sottoposta per la seconda volta, causa esito negativo del primo intervento, ad una mastopessi. Sono trascorsi appena 20 giorni e ho paura di guardarmi allo specchio. Quanto tempo deve passare per poter capire se l’intervento rispecchia le mie aspettative?

Ogni intervento di chirurgia plastica richiede un tempo di attesa ragionevole per poterne valutare il risultato che corrisponde al tempo minimo per una guarigione completa ovvero 30 giorni. L’aspetto delle cicatrici può però richiedere tempistiche molto più lunghe fino a 18 mesi come spiegato in questo articolo. Per quanto riguarda l’intervento di mastopessi, l’attesa minima è di almeno 3 mesi poiché la mammella subisce un normale assestamento gravitazionale solo nel medio periodo che le fa raggiungere la forma desiderata nel...
read more

Dopo 5 anni dall’intervento di mastopessi additiva si è formata un’abbondante falda anecogena periprotesica nel seno destro. Si può curare con antibiotici o aspirazione fluido oppure è necessario provvedere alla rimozione delle protesi?

La risposta alla domanda è piuttosto articolata e dipende da una serie di fattori. La condizione che descrive si chiama “sieroma” peri protesico e consiste nell’accumulo di siero (acqua) attorno alla protesi. E’ una complicanza poco frequente che in assenza di altre problematiche come febbre, dolore, rossore o grande rigonfiamento della mammella non deve preoccupare. Se l’accumulo di liquido è esiguo (quindi la falda è sottile) si può tranquillamente attendere l’eventuale riassorbimento spontaneo che può richiedere anche alcune settimane e una terapia anti...
read more

Vorrei fare un trattamento con fili Silhouette e vorrei avere indicazioni sulla durata della sospensione, grazie.

Il trattamento con fili di sospensione Silhouette Soft® è principalmente un trattamento avanzato di biostimolazione con materiale solido (acido polilattico), che costituisce il corpo del filo applicato. Il lento riassorbimento del materiale, che avviene in modo totalmente naturale, induce un ispessimento del supporto dermico di collagene con conseguente rassodamento della pelle del volto e ringiovanimento dello stesso. A differenza però della classica biostimolazione, i fili Silhouette® hanno dei micro coni di trazione che consentono di riposizionare verso l’alto i tessuti del volto con un...
read more

Ho 56 anni e dopo 3 figli le grandi labbra molto rilassate e brutte. In cosa consiste l’intervento di lifting. Quali sono i rischi?

Il lifting delle grandi labbra consiste nell’asportazione dell’eccesso di pelle responsabile del tono rilassato del labbro e ricostruzione dello stesso con una sutura estetica. Si adatta proprio ai casi, come questo, in cui l’invecchiamento della pelle e gli esiti di gravidanza comportano uno svuotamento del grande labbro che assume un aspetto eccessivamente “invecchiato”. La procedura è ambulatoriale e richiede circa mezz’ora. I rischi sono bassissimi, paragonabili all’asportazione di un...
read more

Sarei interessata al Permalip ma ho sentito che il silicone nelle labbra ha dato molti problemi. Cosa mi consiglia?

Giusto, in Italia il silicone liquido iniettato nel corpo (non solo nelle labbra ma in qualsiasi sede) è tassativamente vietato dal 1992. Questo perchè una volta iniettato non è rimovibile in alcun modo e, in caso di reazioni capsulari o infezioni, può dare enormi problemi difficilmente risolvibili. Il problema è stato superato proprio con Permalip, che è costituito da un unico impianto di silicone molto morbido ma solido. E’ in effetti una micro protesi facilmente impiantabile e, se necessario, altrettanto semplicemente rimovibile. Permalip ha un livello di sicurezza paragonabile alle...
read more

Un anno fa ho fatto un addominoplastica con sintesi dei retti. Vorrei sapere, se rimanessi incinta, si strapperebbero tutti i punti interni che tengono assieme gli addominali?

I muscoli retti sono due strisce muscolari che partono dalle ultime coste e, dirigendosi in basso verso il pube, chiudono la parete anteriore dell’addome. Sono fra loro uniti da un legamento detto linea alba come se quest’ultima fosse una sorta di cerniera centrale. I muscoli retti sono quei  “quadratini” tanto amati, visibili quando si fanno gli esercizi addominali.   Durante la gravidanza la linea alba può indebolirsi o sfiancarsi al punto che i muscoli tra loro si separano con un fenomeno detto diastasi conferendo all’addome una forma rotonda e sgradevole e,...
read more

« Previous Entries